Blockchain e Smart AgriFood: quali impatti per la tracciabilità e la qualità alimentare? Milano, Sala Consiglio del DIG – Politecnico di Milano, Campus Bovisa, 14 novembre 2018

0
483

Aumentano i progetti che vedono l’applicazione della blockchain nel settore agroalimentare, al fine di migliorare i processi di tracciabilità e di garantire la sicurezza, l’origine e la sostenibilità dell’intera filiera, dalla materia prima al prodotto finito. Ma cosa significa, nel concreto, applicare tale tecnologia alla filiera agrifood? Quali sono i benefici reali e le criticità?  

Osservatori.net

https://www.facebook.com/simona.riccio.904/posts/10217698739210403?__xts__[0]=68.ARB8lKjTVCYIkULE27STXqpCYWCaKsGA656kNGr3-dtGO4AJMuWHc9lLUEyIuySfhxipMteo5WCH8Lm_A9IYrJz_NFOvN7vwK3RIq_MkAsHAZsjxIXxGAuWIsXHkE1NRjOVraa0givJgeoCBm2lhofVUCFdq-g91cWy2dQ4TqzQKsRpRurC6fdptvTzv&__tn__=-R

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here