Home 2018 2019 LE NUOVE FRONTIERE DEL DIGITALE – Report del roadshow del 6 e...

LE NUOVE FRONTIERE DEL DIGITALE – Report del roadshow del 6 e 7 giugno in Sicilia

612
0

Le nuove frontiere del digitale: blockchain e intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood”.

In questo mio report, vorrei riportare gli argomenti trattati e non solo del roadshow svoltosi il 6 giugno a Catania presso il Maas Mercati Agro-Alimentari Sicilia  e il 7 giugno a Palermo, presso la sede di Sicindustria.

E’ stata innanzitutto un’esperienza stupenda, essere relatrice insieme a professionisti di altissimo livello è stato per me un onore e l’ennesimo momento di crescita per i quali desidero ringraziare Davide Maniscalco e William Nonnis per avermi dato l’opportunità di partecipare.

In entrambi i convegni, gli stessi relatori, hanno concentrato il loro intervento sull’importanza della digital trasformation e degli impatti che avrà nel comparto agro-alimentare attraverso vari pilastri dell’innovazione contemporanea quali:

  • La comunicazione digitale, l’utilizzo corretto del web, di internet e dei social network quali potenti strumenti necessari per diffondere nel mondo corretto, più velocemente ed al maggior numero di persone, contenuti di qualità per dare valore a tutti gli attori della filiera, per poter avere un acquisto consapevole ed andando ad abbattere le criticità quali il caporalato. Strumento importante per creare un confronto trasparente tra produttori, distributori e consumatori. Come dice il collega Prof. Filippo Sgroi, è necessario che l’imprenditore crei valore attraverso l’innovazione che è il risultato di un giusto investimento.
  • IoT – Internet of things (da intendersi come l’insieme di tecnologie che permettono di collegare a Internet qualunque tipo di apparato, con lo scopo di monitorare e trasferire informazioni, per poi svolgere azioni conseguenti);
  • Intelligenza artificiale e machine learning che intervengono nella pianificazione (che tenga conto anche dei cambiamenti climatici in atto); nell’ottimizzazione dei processi produttivi e di filiera; infine dell’analisi dei meccanismi del mercato e del comportamento del consumatore, del racconto dell’identità del prodotto e della tutela del marchio.
  • Non poteva mancare l’argomento sulla sicurezza dei dati che ricorda il Prof. Marco Santarelli, viaggiano ad una velocità tale che questo comporta vulnerabilità e problemi per la loro sicurezza. In ambiti come FOOD e CYBER bisogna dotarsi di sistemi di security che mirano proteggere i sistemi di comunicazione per garantirne la non violabilità e la trasparenza.
  • Si è ancora parlato della privacy, del copyright e dell’etica digitale.
  • Blockchain necessariamente pubblica come ha precisato il collega William Nonnis (da intendersi come il registro distribuito in grado di ristabilire la fiducia fra gli utenti di un determinato sistema, poiché, per le sue peculiari caratteristiche informatiche, elimina la necessità di autorità sovra ordinate, corruttibili, e garantisce l’immutabilità del dato acquisito)
  • All’evento non poteva mancare l’ennesima innovazione in campo agroalimentare con la presentazione del Progetto Rouge da parte di Elena Albertini, Vice Presidente del Consorzio Arancia Rossa IGP dove, attraverso una piattaforma digitale basata su soluzioni strategiche “smart”, vuole puntare sull’implementazione di procedure qualificate che assicurino il rispetto in tutte le fasi della catena valore dalla produzione agricola, alla commercializzazione fino al consumatore finale. R.O.U.G.E. “Red Orange Upgrading Green Economy” si propone di offrire in termini di innovazione un’efficiente gestione della fornitura (Supply Chain Management) contribuendo al tempo stesso, al raggiungimento degli obiettivi della “Green Economy”.

Gli argomenti trattati dai relatori li trovate in ordine di intervento al link “approfondimento intervento” che trovate a lato del nome qui sotto.

👉 Album – 6 giugno 2019 – Catania – 1° giorno!Il 6 giugno a Catania al MAAS ed il 7 giugno presso Sicindustria, si è…

Pubblicato da Simona Riccio su Domenica 9 giugno 2019

Simona Riccio – Agrifood & Organic Specialist – Social Media Manager – leggi approfondimento intervento.

Elena Albertini – Vice presidente Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP – leggi approfondimento intervento.

Prof. Filippo Sgroi – Unipa, Dip. di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali – leggi approfondimento intervento.

Roberto Reale – Membro di AIDR(Associazione Italian Digital Revolution) e dell’Italian Association for Machine Learning –
leggi approfondimento intervento.

William Nonnis – Full Stack & Blockchain Developer presso il Ministero della Difesa – leggi approfondimento intervento.

Marco Santarelli – Direttore Scientifico di ReS On Network – Intelligence and Global Defence, London – leggi approfondimento intervento.

Marco Vitale – Co-Founder & CEO presso Foodchain® SpA
leggi approfondimento intervento.

Mauro Nicatri – Agenzia per l’Italia Digitale
leggi approfondimento intervento.

Davide Maniscalco – Avvocato – Referente Territoriale ANORC Professioni e autore di ofcs report – leggi approfondimento intervento.

>>>>>> Leggi qui la presentazione dell’evento <<<<<<

👉 Album – 7 giugno 2019 – Palermo – 2° giorno!Il 6 giugno a Catania al MAAS ed il 7 giugno presso Sicindustria, si è…

Pubblicato da Simona Riccio su Domenica 9 giugno 2019

Durante questo Road, non abbiamo solo fatto due convegni, ma abbiamo anche fatto due visite molto interessanti.

Grazie a Giuseppe Guagliardi, abbiamo visitato il MAAS. Il Mercati Agro-Alimentari Sicilia che ospita e gestisce i mercati all’ingrosso ortofrutticolo, ittico e florovivaistico concentrando l’intera filiera agroalimentare.

Vi faccio vedere alcune foto che abbiamo fatto all’interno del mercato dove si tratta la IV Gamma, molto interessante da visitare con un esperto come Giuseppe.

La seconda visita del giorno, sempre dopo la visita al Maas, è stata l’azienda Tùdia Antiche Ricette di Sicilia dove ho avuto il piacere di incontrare le due titolari, la signora Agata, che è il core business di questa realtà e che con la sua passione ed amore per la cucina e per la sua Terra, trasmette il vero valore dei prodotti che commercializzano in Italia ed in Europa e poi la figlia Lucia, la parte più commerciale. Due persone stupende che, durante la nostra chiacchierata, non hanno fatto che confermare che il valore di un prodotto, ed il suo prezzo, passa attraverso la comunicazione delle persone che lo curano con amore!

Dopo il convegno a Catania e dopo la visita al Maas, siamo andati a visitare l'azienda TUDIA Antiche Ricette di Sicilia…

Pubblicato da Simona Riccio su Giovedì 6 giugno 2019

Mi piace molto dire durante gli interventi che il web è potenza, lo ridico e lo riconfermo. Giovedì sera mi sono collegata ad instagram e vedo che il mio amico Giorgio De Ponti è a Palermo, è bastato un messaggio ed ecco che il web unisce e si passa ancora una volta dall’online all’offline. Il bello è poi avere anche solo 10 minuti per salutarci ed abbracciarci.

È vero, a Palermo oggi si è parlato quindi di:👉 “Le nuove frontiere del digitale: blockchain e intelligenza…

Pubblicato da Simona Riccio su Venerdì 7 giugno 2019


Ed ecco il nostro ritorno, il mio con il mio collaboratore Simone Stricelli che è stato prezioso alla regia della mia presentazione. Vorrei ringraziarlo di cuore ❣per la disponibilità che ha avuto, ha reso la presentazione perfetta e l’emozione che gli avevo chiesto di trasmettere ha avuto successo. Grazie Simo!

Noi torniamo a Torino, ma mi auguro vivamente che tutti insieme possiamo essere percepiti dalle persone e dalle aziende, persone pronte a dare il nostro contributo x essere riconosciuti in Italia e nel mondo.

Quando siamo passati a Capaci, il nostro pensiero è andato a loro, ai Giudici Borsellino e Falcone. ❣

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here