Home Biologico Comunicato Stampa Lavoro agricolo ed immigrazione: facciamo chiarezza – Live su FB con Eat...

Lavoro agricolo ed immigrazione: facciamo chiarezza – Live su FB con Eat Piemonte Food Lovers.

49
0

Il 10 maggio alle ore 18.30, a pochi giorni dalla prima live, torno a parlare di agricoltura con Dario Ujetto – Marketing advisor and blogger – sulla su apagina Facebook Eat Piemonte Food Lovers insieme all’imprenditrice agricola, ma soprattutto amica, Francesca Nadalini.

Francesca, oltre ad essere socia fondatrice dell’Associazione Nazionale Le Donne Dell’Ortofrutta come me, è appunto la titolare dell’azienda di MeloniNadalini.

Una bellissima diretta, veramente, quella di oggi pomeriggio su Eat Piemonte – Storie di cibo e aziende insieme al bravissimo Dario Ujetto e all’Amica nonché socia fondatrice come me dell’ Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta, ma soprattutto produttrice di #Meloni Francesca Nadalini.

Abbiamo ribadito quanto è importante e fondamentale comunicare in maniera corretta e trasparente l’intera filiera agroalimentare per rendere non solo il consumatore consapevole, ma anche le istituzioni che alcune volte fanno chiaramente emergere di non conoscere né il mercato agricolo né il mondo del lavoro, quello dei disoccupati.

Molto interessante l’intervento della Francesca che ha spiegato chiaramente il motivo per il quale non è facile sostituire il lavoro agricolo specializzato degli immigrati stagionali con la de-specializzazione dei disoccupati italiani.

Le aziende agricole sono aziende, hanno bisogno di lavoratori specializzati e non di lavoratori de-specializzati.

Perchè è necessario un corridoio sanitario a livello UE e non una sanatoria. Le posizioni politiche della ministra Teresa Bellanova non sono al momento utili per risolvere un problema grave.

Perchè è necessario un corridoio sanitario a livello UE e non una sanatoria. Le posizioni politiche della ministra Teresa Bellanova non sono al momento utili per risolvere un problema grave.

E le piattaforme di ricerca lavoro sono un palliativo, e ne avevamo parlato in un post dedicato.

Il mondo dell’agricoltura è un mondo affascinante da raccontare. Raccontatevi, fatevi raccontare, ma fatelo.

Se vi va di approfondire il discorso, avete la possibilità di ascoltare la live direttamente qui sotto.

[ La nostra 📣live di oggi: "Il lavoro agricolo e l'immigrazione ]Bellissima diretta, veramente, quella di oggi…

Pubblicato da Simona Riccio su Domenica 10 maggio 2020

Grazie mille,

Simona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here