Home 2018 2019 “Le nuove Frontiere del digitale Blockchain e Intelligenza artificiale per la tutela...

“Le nuove Frontiere del digitale Blockchain e Intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood”. Parola ai Relatori.

299
0


> Argomento Relatore 1/9 – PRODUCT IDENTITYSimona Riccio <

Nei giorni del 6 e 7 giugno scorsi, prima a Catania presso il Mercati Agro-Alimentari Sicilia SCPA e poi a Palermo presso
Sicindustria, si è tenuto il convegno su “Le nuove Frontiere del digitale Blockchain e Intelligenza artificiale per la tutela della filiera e lo sviluppo smart dell’agrifood”.

Ad entrambi i convegni abbiamo parlato di digital transformation, della necessità di un cambio culturale, un cambio importante necessario per sviluppare opportunità di business, dei suoi impatti nel comparto agro-alimentare, Al e Machine Learning, IoT, di blockchain, di product identity e di comunicazione digitale.


Quello che vorremo lasciare a chi ci ha ascoltato live e tramite i canali social, è lo stimolo a discutere con cittadini e imprese delle potenzialità delle nuove tecnologie digitali per favorire l’evoluzione in senso smart del settore dell’agrifood in Sicilia e in Italia in generale e per questo motivo vorremo ricapitolare i nostri interventi e renderci disponibili per qualsiasi chiarimento e delucidazioni.

Con questa prima pubblicazione andrò a sintetizzare gli argomenti trattati da ognuno di noi relatori iniziando da me per poi, da domani con cadenza giornaliera, pubblicare tutti gli altri.

Simona Riccio
Agrifood & Organic Specialist – Social Media Manager

>>> La presentazione del mio intervento, le metto a disposizione di tutti voi con l’augurio di poter essere pioniera di questo argomento. >>>>> DOWNLOAD PRESENTAZIONE <<<<<

In questo momento storico di digital transformation, è di fondamentale importanza cogliere le opportunità e la potenza che il web ed i social network offrono per veicolare più velocemente ed a più persone possibili, le nostre eccellenze produttive italiane attraverso il racconto delle aziende e del prodotto per dare la giusta identità e riconoscibilità dello stesso e dell’azienda al fine di renderle il prodotto riconoscibile ed identificabile nel momento dell’acquisto da parte del consumatore.

Il momento dell’acquisto è il momento in cui le persone cercano informazioni e le stesse le cercano sul web. E’ un dato di fatto che le conversazioni dei consumatori per quanto riguarda la ricerca di ingredienti, ricette, piatti pronti, vino ed il nostro made in Italy riconosciuto in tutto il mondo, avvengono sul web.


Le persone sono sempre più informate e assetate di informazioni corrette riguardo i prodotti che acquistano, vogliono conoscere l’azienda agricola produttrice, le persone, la filiera e tutto quanto c’è dietro un prodotto che sono disposti a pagare di più. Il nuovo scenario mostra da una parte le nuove generazioni assetate di informazioni e dall’altra parte le aziende agricole che hanno molto da comunicare, ma necessitano di essere supportate attraverso Consorzi, Associazioni e Professionisti di settore per comunicare in maniera innovativa e coinvolgente, la qualità, la storia, le tradizioni ed il rispetto delle persone e dell’ambiente dell’azienda.

Questo gap di comunicazione va assolutamente colmato per far si che il prodotto e la sua identità vengano percepiti in maniera corretta dal consumatore/persona/individuo a pro di una filiera trasparente in qualunque momento.

>>> Sono onorata di avere letto ieri il post di Francesco Pugliese Ceo di Conad dove dice esattamente le stesse parole che ho detto a Catania e Palermo, per me, è un vero piacere, anche perchè il mio intervento, vi renderete conto, gira tutto intorno ad un Pomodoro che si interroga.


Noi professionisti siamo a disposizione di tutti voi perché ci sia una crescita del settore ed una riconoscibilità nel mondo.

A domani con la Dottoressa Elena Albertini Vice Presidente del Consorzio Arance Rosse IGP di Sicilia.

>>> Leggi Report Riepilogativo qui <<<

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here