Home Biologico “Il protocollo Blockchain che cambierà le strutture dell’organizzazione sociale con l’Uomo protagonista”...

“Il protocollo Blockchain che cambierà le strutture dell’organizzazione sociale con l’Uomo protagonista” – Puntata del 18/03/2021

51
0

Nella puntata della trasmissione web-radio #Parlaconme del 18 marzo pv, Simona parlerà di Blockchain insieme all’esperto William Nonnis – Full Stack & Blockchain Developer Ministero della Difesa.

Un job title importante perchè nello specifico “full stack”, essendo Wiliam Nonnis un programmatore ed un tecnico informatico, vuole dire che è una persona che ha le competenze e le capacità di applicare e sviluppare le funzionalità di un progetto sia lato cliente che lato amministrazione. Da 18 anni al Ministero della Difesa, ha competenze concrete.

Parleremo anche del suo interessamento ai bit coin e da lì, il salto alla Blockchain, è veloce visto il suo grande interesse per la materia.

Parleremo con lui in maniera semplice di che cos’è la blockchian:

“La blockchain Prima di essere in tecnologia è una rivoluzione sociale, perché questa tecnologia impatta nella nostra quotidianità, ha principalmente 4 caratteristiche. Da molti viene definita la nuova internet oppure la macchina della verità da molti, ma non è altro che un registro distribuito delle transazioni liberamente accessibile è basato sul consenso che avviene tra i partecipanti della rete stessa. Cosa vuol dire questo? Che tutti i cittadini che hanno la possibilità di entrare in un ecosistema qualsiasi esso sia, tutti possiamo essere parte integrante di che cosa avviene un processo di filiera”.

Si parlerà a lungo del ruolo che ha la blockchain all’interno di un rapporto di fiducia tra soggetti e dell’immutabilità. Nessuna manipolazione è possibile se si attua la tecnologia blockchain, quindi è chiaramente una forma di garanzia e tutela. Affronteremo anche l’argomento declinato in agricoltura, quanto può essere di supporto l’applicazione in agricoltura, direttamente nei campi per tracciare la vita di un prodotto, in trasmissione

faremo riferimento al “pomodoro”, ma è chiaramente applicabile a tutti i prodotti, quanto può essere di supporto per migliorare le coltivazioni e quindi quanto effettivamente è una tecnologia necessaria all’interno del settore agricolo.

Ne emergerà però un neo: “Quante persone conoscono e sono a conoscenza della blockchain? Forse solo l’1%! Decisamente poco rispetto all’importanza”

Si parlerà della prontezza del settore al cambio di Paradigma, ma ne emergerà una carenza enorme dovuta anche ad una carenza di informazione che dovrebbe probabilmente iniziare dalle scuole.

Abbiamo lanciato un appello alle istituzioni, quella di creare una task force di docenti preparati per preparare i nostri giovani ad un futuro più tecnologico al fine che sia l’uomo a gestire la tecnologia e non l’inverso. Sarebbe necessario rivedere anche le materie ed i programmi di studio se si vogliono avere giovani del futuro più preparati.

Abbiamo molti giovani che si vogliono avvicinare al settore agro-alimentare, il nostro messaggio è quello di portare la formazione al centro al fine che la nostra nazione possa essere tecnologica e all’avanguardia come avviene in molte nazioni vicine.

La digital transformation è già in atto.

“Buon futuro a tutti” – William Nonnis

La trasmissione viene trasmessa in diretta web-radio da Radio Vida Network sul sito www.vidanetwork.it e tramite app Radio Vida Network.

Per collegarsi ed ascoltare la trasmissione:

– collegarsi al sito www.vidanetwork.it

–  app ufficiale RADIO VIDA NETWORK scaricabile gratuitamente per IOS e ANDROID

– nei maggiori aggregatori di radio

– su speaker Alexa e Google Home

REPLICHE:

–  REPLICA il giorno successivo – venerdì – alle ore 9.00 

–  REPLICA il sabato mattina della settimana successiva alle ore 11.30 

Simona Riccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here